01
01
Tizen Italia! Il primo sito italiano...
02
02
...dedicato interamente a Tizen...
03
03
...il nuovo Sistema Operativo per Tablet e Cellulari...
04
04
...targato Linux Foundation!
Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Guida completa all'installazione del Tizen SDK (compreso il Samsung Device Certificate ed altre estensioni)

ATTENZIONE: Potete consultare l'articolo originale in lingua inglese QUI>>>

Questo articolo descrive come utilizzare il programma di installazione, l'Update Manager e come lanciare l'Update Manager.

Inoltre, questo articolo fornisce una breve descrizione dei pacchetti di estensione SDK e collegamenti alle guide per leestensione disponibili.

Per eseguire l'installazione dell' SDK o per aggiornarlo, è necessario che sul sistema sia installato JDK 7 o versione successiva (si consiglia JDK 8), quindi prima di andare avanti assicuratevi che lo abbiate installato sul vostro computer.

Installazione di Tizen SDK

1. Accedere all'installazione di Tizen SDK.

Vai su https://developer.tizen.org, scorrere la pagina e fare clic sul pulsante della versione dell' SDK disponibile.

 

 

 

 

2 Scaricare il programma di installazione appropriato per il proprio sistema operativo.

Si noti che l'IDE Installer installa l'SDK basato sulla GUI(Interfaccia Grafica), mentre la CLI Installer installa l'SDK basato sulla CLI(Linea di Comando).

 
3 Avviare il programma di installazione:
  • Ubuntu: Applicare il permesso di esecuzione attraverso il comando chmod + x .
  • Windows®: Fare doppio clic sul file di installazione eseguibile.
  • Max OS: Fare doppio clic sul file di installazione .dmg da aprire e fare doppio clic sull'icona di installazione.

Se si scarica un programma di installazione da una posizione alternativa, il server dei pacchetti predefinito dell' Update Manager imposta l'URL del server CDN di conseguenza:  

Dopo l'installazione, è possibile modificare l'URL del server dei pacchetti nella configurazione dell' Update Manager. (È possibile inoltre eseguire aggiornamenti incrociati tra i server dei pacchetti.)

 
4 Utilizzare il programma di installazione per installare l'SDK.

Prima dell'installazione, è necessario accettare il contratto di licenza del software e impostare la posizione di installazione.

Nella IDE di installazione, quando si è pronti per avviare l'installazione, fare clic sul pulsante Installa.

 

※ Si noti che, se la posizione di installazione non è una directory vuota, non è possibile utilizzarne il percorso per installare l'SDK. Fare clic sul percorso della posizione e cambiare il percorso di installazione con una directory vuota.

Nella CLI di installazione, si apre la finestra seguente. Accetta il contratto di licenza per continuare con l'installazione.

 

L'SDK è stato installato con i pacchetti di base e si può iniziare a sviluppare applicazioni Web.

Avvio dell' Update Manager

Per avviare l' Update Manager:
  • Dopo l'installazione di SDK, il programma di installazione si apre una finestra pop-up da cui è possibile avviare automaticamente l'Update Manager.

  • Per avviare l'Update Manager manualmente in seguito:

Ubuntu: Dashboard Home → Update Manager

Windows®: Start → Tutti i programmi → Tizen SDK → Update Manager

Mac OS®: Launchpad → Update Manager

 

Gestione pacchetti in Update Manager

  Per gestire i pacchetti:  
  • Controllare gli aggiornamenti dei pacchetti e rimuovere i pacchetti.

La scheda Pacchetti installati in Update Manager visualizza i pacchetti che richiedono gli aggiornamenti e i pacchetti che sono già installati.
Per aggiornare tutti i pacchetti, fare clic su Aggiorna.

Se qualche pacchetto ha bisogno di un contratto di licenza, selezionare la casella di controllo Accetta e fare clic su Aggiorna.

Inoltre è possibile rimuovere i pacchetti che non sono più necessari facendo clic su Rimuovi accanto al pacchetto.

  • Installare i pacchetti.

La scheda Tutti i pacchetti in Update Manager consente di installare pacchetti aggiuntivi (come ad esempio l'ambiente di sviluppo di applicazioni native, emulatore e TAU).

Per visualizzare i pacchetti avanzati, come ad esempio TAU o i vari pacchetti CLI Tool, fare clic su Avanzate.

Per installare un pacchetto, fare clic . (Per rimuovere un pacchetto, fare clic )

Se l'installazione del pacchetto richiede di accettare prima la EULA (End User License Agreement), selezionare la casella di controllo Accetta.

Se il pacchetto che state installando ha dei pacchetti di dipendenza che hanno bisogno di essere aggiornati, aggiornarteli.

Per iniziare a sviluppare applicazioni native, installare native app. development packages.

  • Verificare i progressi.

Nella scheda di avanzamento sono riportate le informazioni circa l'installazione del pacchetto e del processo di aggiornamento.

Eliminare l'SDK

Per eliminare l'SDK, rimuovere tutti i pacchetti nel SDK di disinstallazione facendo clic sull'icona del cestino.

Configurazione di Update Manager

È possibile configurare l'opzione di installazione, le impostazioni del proxy e dei repository extra nell' Update Manager. Nella scheda All Packages, cliccare sul pulsante di configurazione  .

  Opzioni di installazione:

Per configurare l'opzione di installazione:

1. Nella finestra di configurazione, selezionare la scheda Install Option.

2. Selezionare l'opzione Package Server per la configurazione di installazione dell'immagine dell' SDK.

Selezionare il server package, oppure immettere l'URL del server manualmente.

  Se si utilizza un URL alternativo fornito come preset, si può aggiornare l'SDK da più server contemporaneamente.

3. Per visualizzare gli ultimi pacchetti, selezionare la casella di controllo Aggiornamento automatico.

Se si seleziona una vecchia Snapshot piuttosto che una Snapshot corrente, l'Update Manager rimuoverà l'SDK e reinstallerà tutti i pacchetti.

   

È inoltre possibile utilizzare l'immagine dell'SDK invece del package server (questa opzione viene fornita per supportare gli sviluppatori di terze parti). Selezionare la configurazione SDK Image e selezionare il file dell'immagine dell'SDK desiderata.

Impostazioni Proxy  

  Nella finestra Configurazione, selezionare la scheda Proxy Setting e impostare la configurazione del proxy.

repository extra

Nella finestra Configurazione, selezionare la scheda Extra Repository e impostare l'URL del pacchetto di estensione da installare. Quando l'Update Manager è collegato al server package, elenca tutti i pacchetti di estensione predefiniti.  

Per aggiungere un pacchetto di estensione, fare clic su Add e definire i dettagli del repository. È possibile aggiungere un'estensione locale (dal vostro Hard Disk) o che si trova su un server.

I pacchetti di estensione possono essere installati e disinstallati allo stesso modo degli altri pacchetti SDK nella scheda All Package dell' Update Manager. Essi sono elencati sotto Extras.

Certificate Extension

Dopo aver installato l'estensione di certificazione, è possibile richiedere e registrare un certificato su Tizen IDE (Mobile / portabile / TV).

※ Per le istruzioni su come ottenere il certificato, vedere http://developer.samsung.com/gear/guide-certification.

Estensioni Samsung TV

Dopo aver installato l'estensione SDK TV, è possibile fare progetti di applicazioni per TV Tizen.

In Project Wizard, è possibile selezionare varie template di TV-SAMSUNG-PUBLIC-2.4 per il vostro progetto.

È inoltre possibile utilizzare l'emulatore del profilo tv per eseguire l'applicazione creata.  

※ Per ulteriori informazioni sul Tizen TV SDK, vedere http://www.samsungdforum.com/TizenDevtools/SdkDownload.

 

Tizen Wearable Extension per versione 2.3.1

Con questa estensione si installa la Samsung wearable extension (ad esempio, SAP e l'estensione API).

※ Per ulteriori informazioni sul Tizen Wearable estensione, vedi http://developer.samsung.com/technical-doc/view.do?v=T000000271.

 

Il contenuto di questa pagina è una traduzione della guida ufficiale di Tizen disponibile all'indirizzo https://developer.tizen.org/  Per eventuali segnalazioni di errori nella traduzione o per collaborare con Tizen Italia, scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . I link reindirizzeranno alle relative pagine in inglese sul sito di Tizen.org fino a quando queste non saranno state tradotte in italiano.

Eccetto dove diversamente specificato, il contenuto di questa pagina - esclusi i codici di esempio - è distribuito sotto Licenza  Creative Commons Attribution 3.0. Tutti i codici di esempio contenuti in esso sono distribuiti sotto Licenza BSD-3-Clause.Per maggiori dettagli vedere il Contenuto delle Licenze.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Come creare la prima App in pochi passi

Quando si intende cominciare a programmare software, il primo passo è scrivere un'applicazione di prova che ci permetta di capire la struttura che l'applicazione deve avere (in questo caso un applicazione Tizen), il processo di sviluppo ed i relativi linguaggi di programmazione necessari (in questo caso HTML,CSS e Javascript).

Questo tipo di applicazioni vengono di solito chiamate HelloWorld in quanto danno come risultato un semplice messaggio di benvenuto mostrato sul video.

Prima di procedere, dovete installare SDK di Tizen. SDK è disponibile per Windows, MacOS e Ubuntu e lo potete scaricare gratuitamente dal sito di Tizen dalla pagina developer.tizen.org/sdk.

Adesso che avete scaricato l'SDK, lo dovete installare. Potete vedere come procedere sempre su TizenItalia nella pagina Installazione SDK.

Infine, ora che avete installato l'SDK, non guasta avere un minimo di conoscenze sull'uso dell'SDK di Tizen. Nella sezione riservata alla Programmazione di TizenItalia trovate la guida completa SDK di Tizen in italiano (nel menu a tendina Programmazione la trovate sotto la voce Introduzione a Tizen).

Se già avete superato tutte queste tappe, non vi voglio tediare ulteriormente e possiamo passare alla Guida vera e propria.

Creare l'App "HelloWorld"

Questo tutorial dimostra come creare una semplice applicazione "HelloWorld". Oltre ad aiutarvi a famigliarizzare  con il processo di sviluppo di una Web Application, sarete in grado di installare l'App creata sull'Emulatore del SDK o sul dispositivo "target" reale.

Figura: Schema del processo di sviluppo di un'applicazione

HelloWorld project

 

Quando sviluppate applicazioni più complesse, potete sfruttare i tool inclusi nell'SDK per facilitare le attività di creazione di funzionalità e progettare l'interfaccia utente (UI) dell'applicazione.

Creare un'applicazione HelloWorld

  1. Create un progetto HelloWorld:

    Il nuovo progetto helloworld viene mostrato nella vista Project Explorer dell'IDE, con il contenuto di default nel file config.xml e nelle seguenti cartelle di progetto:

    1. Lanciate il Tizen IDE.
    2. Create il progetto dell'applicazione nell'IDE.

      Durante la creazione del progetto, utilizzate il template di base (basic Tizen project template): nella finestra "New Tizen Web Project", selezionate Template > Tizen > Basic > Blank Application.

    3. Inserite helloworld quale nome del vostro progetto e cliccate su Finish.
    • cartella css: directory dei file CSS
    • cartella js : directory dei file JavaScript
    • file config.xml: file di configurazione dell'Applicazione
    • file icon.png: file dell'Icona dell'App
    • file index.html: file HTML di Default
  2. Configurare l'Applicazione e crearne il codice (Application Code)

    I file di progetto creati già contengono le funzionalità di base dell'applicazione.

    Il codice incluso automaticamente crea un applicazione con il titolo "Application Name". Per cambiare il titolo in HelloWorld, seguite le seguenti istruzioni (illustrate nella seguente figura):

    Figure: HelloWorld project

    Running the project

    Avete in oltre opzioni varie per settare la configuratione dell'App usando il file config.xml e disegnare la UI dell'applicazione.

    1. Aprite il file index.html (1).
    2. Selezionate "title" (2).
    3. Localizzate "title" nel codice e cambiate "Application Name" con "HelloWorld" (3).
  3. Costruzione (building) ed impacchettamento dell'Applicazione

    Dopo aver finito di implementare la vostra App dovrete costruirla (build).

    Una volta effettuato il building, l'IDE impacchetterà automaticamente il progetto creando un file .wgt.

  4. Eseguite ed effettuate il Debug l'Applicazione nell'Emulatore:

    Potete eseguire l'applicazione HelloWorld nell'Emulatore, nel Simulatore, oppure nel dispositivo target reale.

    La seguente figura mostra il widget eseguito nell'Emulatore.

    Figura: Esecuzione del progetto

    Running the project

    Sul dispositivo target reale, è possibile utilizzare il tool Remote Inspector per eseguire il debug dell'applicazione.

 

Il contenuto di questa pagina è una traduzione della guida ufficiale di Tizen disponibile all'indirizzo https://developer.tizen.org/  Per eventuali segnalazioni di errori nella traduzione o per collaborare con Tizen Italia, scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . I link reindirizzeranno alle relative pagine in inglese sul sito di Tizen.org fino a quando queste non saranno state tradotte in italiano.

Eccetto dove diversamente specificato, il contenuto di questa pagina - esclusi i codici di esempio - è distribuito sotto Licenza  Creative Commons Attribution 3.0. Tutti i codici di esempio contenuti in esso sono distribuiti sotto Licenza BSD-3-Clause.Per maggiori dettagli vedere il Contenuto delle Licenze.

 

Copyright 2011-2012 Tutorial - www.tizenitalia.it. Powered by OpenFreeSoftware! Tizen(TM) appartiene a Linux Foundation.
Free Joomla Theme by Hostgator